Soccorso Industriale: un nuovo approccio - s.e.r. Italia Safety



s.e.r. italia 
Safety & Emergency Response


Soccorso in Quota e in Ambienti Confinati.
Soluzioni per la Sicurezza sul lavoro e risposta all'emergenza.
Formazione, Addestramento, Soccorso Industriale, Soluzioni Informatiche.


(P.IVA IT02018640850 REA CL-114632)

(Cookies Policy e Privacy)



31/05/2021

Soccorso Industriale: un nuovo approccio 

I PROVIDER I.R.Co.T.

Sono principalmente costituiti da SERVICE e TRAINING.

Sia il Service Provider che il Training Provider devono rispettare le caratteristiche di soggetto giuridico, costituito come Company o Association (ad esempio una Società S.r.l. oppure una associazione di Protezione Civile) che rispetta determinati requisiti regolamentati ed annovera nel suo organico personale qualificato e revisionato da I.R.Co.T..

I Provider qualificati NOSS sono Operatori giuridici con profilo attinente alle attività ricadenti dei Nuclei Operativi Speciali di Soccorso (NOSS).

L'organico dei Provider I.R.Co.T. è prevalentemente costituito da operatori che debbono essere qualificati rispettivamente IResQ (livello minimo A1) e IFOResQ (livello minimo A1)

ACCESSO

L'accesso per diventare Provider I.R.Co.T. è regolamentato e prevede la domanda, il superamento dei requisiti formali e operativi, la registrazione, il mantenimento della qualifica.

I . R . C o . T . Rescue  TRAINER NOSS

CHI

Il Trainer è un soggetto fisico (una persona) che fa parte del corpo docenti dell'Accademia Centrale di Formazione di I.R.Co.T. Academy.

La persona che si candida aspirante Trainer è in primo luogo un Soccorritore e successivamente un Formatore. Deve possedere una serie di determinati requisiti indispensabili per erogare con efficacia i percorsi formativi previsti per la qualifica di Operatore NOSS (Nucleo Operativo Speciale di Soccorso).

Pertanto dovrà prima di tutto essere già un Operatore Rescue NOSS.

ACCESSO

Si ritiene che un Operatore S.M.T.S. di Croce Rossa Italiana e/o del Nuclei S.A.F. dei Vigili del Fuoco e/o Tecnico del Soccorso Alpino (proveniente dai vari corpi) abbiano le capacità di base per intraprendere il percorso di accreditamento quale Trainer della I.R.Co.T. Academy.

Il Trainer è un Operatore qualificato dei Nuclei Operativi Speciali di Soccorso.

Il Trainer che dovrà erogare attività regolamentata da organi statali, come per il D.Lgs 81/08, sarà anche un Formatore come stabilito dal Decreto 6 marzo 2013 “Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza su lavoro” pubblicato dal Ministero del Lavoro e dal Ministero della Salute.

I requisiti di ammissione non si esauriscono con le qualifiche ottenute da altri Enti o Corpi, anche se riconosciuti, ma i candidati dovranno dimostrare di avere capacità e competenza per divenire aspirante e successivamente istruttore e formatore.

TITOLI DI AMMISSIONE Il processo di valutazione della candidatura per titoli ed esami dovrà prevedere a corredo una serie di allegati per essere presa in visione dalla commissione accademica NOSS.

Ad esempio, in via del tutto non esaustiva, costituiscono una documentazione corredata di validi allegati:

  1. Curriculum comprovante una significativa esperienza quale Soccorritore e Formatore; 
  2. Attestato di Servizio e/o appartenenza ad uno dei ruoli del soccorso pubblico (SMTS C.R.I., SAF V.V.F., Tecnico di Soccorso Alpino); 
  3. Autocertificazione del possesso dei requisiti di cui al DM 2013 con allegata documentazione comprovante quanto dichiarato; 
  4. Numero di registrazione al registro L4 quale Operatore NOSS. 
Per richiedere Maggiori Informazioni : soccorsoindustriale@sersicurezzaitalia.it 

Soccorso Industriale

Torna Stampa i dati